DIFESA BUNKER

Il Cervinara vola nel campionato di promozione e grande merito è certamente da attribuire alla difesa granitica, eclettica e tecnicamente molto valida. Cerchiamo di scoprire i calciatori che la compongono.
In porta troviamo il giovanissimo classe 98, Scognamiglio, che nonostante sia stato fino ad oggi poco impegnato, ha dimostrato umiltà e buona tecnica.
Laterali a destra ci sono varie alternative con Pace e Fiore, entrambi 97, che danno ampia sicurezza nell’interpretazione del ruolo.
A sinistra un altro 97 Pagnozzi, l’ex Forza e Coraggio, che dimostra padronanza del ruolo con inserimenti giusti e precisi.
Jolly di centrocampo, ma anche difensivo, è Tommaselli, calciatore esperto e forte tecnicamente.
Non ultimi , ma per ultimi, i centrali , pilastri della difesa : il capitano Simone Cioffi e Felice Pepe.
Il primo , dopo un campionato, quello scorso, giocato a fasi alterne , stà dimostrando tutto il suo valore con un’interpretazione del ruolo in chiave moderna cioè distribuendo equamente tecnica ed agonismo  con avversari il più delle volte annichiliti.
Felice Pepe non ha bisogno di presentazioni , calciatore duttile, forte tecnicamente e molto disciplinato, vero leader in campo e fuori.
Questi i nomi della difesa più  forte del torneo con solo 2 goal al passivo. Con questi calciatori, Cervinara più del sognare ha una certezza.

Franco Pitaniello per audaxcervinara1935.com